TEAM.png
 
 

MATTIA

Mattia Bertoli è ufficialmente autorizzato all’insegnamento dell’Ashtanga Yoga dal 'K. Pattabhi Jois Ashtanga Yoga Institute' (kpjayi) di Mysore, India. Ha conseguito il diploma del Master in Yoga Studies presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, diretto dal professor Federico Squarcini. Ha iniziato a praticare con Tina Pizzimenti. Nel 2006 da giovanissimo trascorre molti mesi a Mysore studiando direttamente con Pattabhi Jois nella sua Yoga shala. Nello stesso periodo decide di approfondire le tecniche del Pranayama e per un lungo periodo studia con B.N.S. Iyengar presso la 'Sri Patanjala Yogashala'. Mattia negli anni ha affiancato allo studio dell’Ashtanga Yoga e del Pranayama la meditazione Vipassana partecipando a numerosi ritiri sia in Italia che in India. Nel 2016 ha partecipato allo Special Summer Course per insegnanti autorizzati nel corso del quale è stato assistente di Sharath Jois e ha condotto la led class (classe guidata). Nei suoi lunghi soggiorni a Mysore ha studiato filosofia indiana con M.A Narasimhan, chanting, Yoga Sutras e sanscrito con Dr M.A Jayashree. Dal 2016 ha proseguito gli studi sugli Yoga Sutra in Italia seguendo i seminari del professor Squarcini e del professor Pellegrini. Insegna volontariamente Ashtanga Yoga ai detenuti dei penitenziari romani di Regina Coeli e Rebibbia. Laureato in Scienze Sociologiche, ha studiato e svolto per diversi anni studi e ricerche in psicologia Junghiana e psicoanalisi Freudiana tra Roma e Milano.